News

Mostre | Eventi | Concerti | Convegni | Eventi collaterali

ottobre-toscana.jpg

Ottobre moderno e contemporaneo – 3 eventi in Toscana

Ottobre è un mese bellissimo: inizia l’autunno, i colori si fanno caldi e le temperature perfette per visitare i musei, fare itinerari e escursioni alla scoperta di città e paesi in tutta la Toscana. Ottobre è il mese di fiere enogastronomiche e mercatini, ma non solo: questo ottobre è un mese ricco di eventi di arte moderna e contemporanea in Toscana.

Pescia (PT), 8-23 ottobre, Palagiocontemporaneo 3rd edition

Dopo aver toccato Roma, con la seconda edizione, torna in terra natale, Palagiocontemporaneo alla Gipsoteca Libero Andreotti di Pescia con 19 Artisti provenienti da Iraq, Iran, Syria, Giappone, Germania, Inghilterra e Italia.

Una installazione di pregiati e rari esemplari di Bonsai, provenienti dal Museo del Bonsai di Ponte all’ Abate, si affianchera? alle opere degli Artisti che numerosi saranno presenti al Vernissage, per dire che nel celebrare la memoria si puo? creare nuova bellezza.

Pontedera (PI), dal 14 ottobre, Si comincia un’altra vita. Storie di matrimoni all’ombra della Vespa (1946-1959)”

Dal 14 ottobre, 14 abiti da sposa indossati tra il 1946 e il 1959 da giovani donne del territorio saranno in mostra al Museo Piaggio, che continua a raccontare il tema di quest’anno, ovvero la donna nella storia e nella società proprio in occasione del 70° anniversario del primo voto femminile in Italia, che viene a cadere in concomitanza con il 70° compleanno della Vespa.

Attraverso gli abiti vengono ricostruite le trasformazioni di costume che hanno investito la società italiana nel secondo dopoguerra. Attraverso proiezioni, fotografie, interviste e immagini provenienti in parte dall’Archivio storico Piaggio e in parte dalle collezioni private delle protagoniste, si snoda un percorso che segue l’evoluzione del ruolo della donna in un periodo storico di grandi cambiamenti.

Follonica (GR), 21-22 ottobre “Percorsi: sentieri e scoperte del creare e dell’apprendere”

Proseguendo nel programma triennale di attività in  collaborazione con l’Associazione Bruno Munari, propone un seminario sul metodo Munari raccontato da coloro che ne portano avanti la ricerca e la diffusione. 

Il seminario – incontro,  rivolto ad educatori e insegnanti della Toscana, sarà presentato e condotto da Alberto Munari, figlio del maestro Munari, e da Donata Fabbri, entrambi docenti di psicologia dell’educazione e della formazione presso l’Università di Ginevra, e da Silvana Sperati, a lungo collaboratrice  di Bruno Munari e Presidente dell’associazione. 

L’Associazione Bruno Munari è stata fondata nel 2001con l’intento di promuovere la diffusione dell’opera e del metodo Bruno Munari, nell’ambito della pedagogia tra i metodi più significativi al mondo, nella scuola, nei musei, nelle biblioteche, ovunque si ritenga importante lo sviluppo del pensiero progettuale creativo.

Toscana900Ottobre moderno e contemporaneo – 3 eventi in Toscana
Share this post