News

Mostre | Eventi | Concerti | Convegni | Eventi collaterali

20714__arturodazzi.opera_-3.jpg

Arturo Dazzi nella sua Carrara

La Versilia non è soltanto un delle mete preferite per il weekend. Dalle prime belle giornate di primavera, ai primi caldi estivi, passando per le feste legate alla Pasqua, la Versilia fino a Massa Carrara è anche un luogo importante per la scultura contemporanea, soprattutto legata al marmo, materiale principe di questo territorio. A cura di Anna Vittoria Laghi. Il CAP Centro Arti Plastiche di Carrara ospiterà la mostra “Arturo Dazzi 1881 – 1966 Roma – Carrara – Forte dei Marmi”, nella sua Carrara, città natale dell’artista, fino al 30 aprile.

Una mostra itinerante e di grande successo, questa esposizione racconta il grande Arturo Dazzi attraverso i rapporti instaurati con tre importanti città, sia per l’arte italiana sia per la vita dell’artista: Carrara, dove è nato e dove si è formato, Roma dove troverà successo e Forte dei Marmi, dove si ritirò e lavorò alle sue opere più importanti.

Il CAP ospiterà circa 60 opere tra sculture, dipinti, disegni, ma anche altre opere provenienti da inedite ed esclusive collezioni private, disposte in ordine cronologico in modo da ripercorrere la vita, lo stile e la crescita di Arturo Dazzi.

Dove: CAP Centro Arti Plastiche
Quando: da martedì a domenica, dalle 09.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30.

Toscana900Arturo Dazzi nella sua Carrara
Share this post